Categorie

Cropping multiple images the same way (short tutorial) – Linux Academy Blog

linux

 

 

 

 

 

Sorgente: Cropping multiple images the same way (short tutorial) – Linux Academy Blog

MultiClutch: il multi-touch per tutte le applicazioni

MultiClutch: il multi-touch per tutte le applicazioni su Mac OsX

MultiClutch: il multi-touch per le applicazioni.

Esempio di configurazione:

Zoom su GIMP (versione 2.6.8 in inglese)

Assegnare ai movimenti Zoom-In e Zoom-Out (dita che si allontanano e si avvicinano) lo zoom di Gimp.

  1. Scaricare ed installare MultiClutch
  2. Aprire Gimp
  3. Menù Edit -> Keyboard Shortcuts
  4. Cercare con l’apposita funzione le voci zoom
  5. Assegnare a Zoom in e Zoom out (quelle con la lente d’ingrandimento a cui sono assegnate le scorciatoie + e . Purtroppo su Multiclutch non si possono assegnare tasti singoli e quindi occorre modificare le assegnazioni di default) una combinazione di tasti non assegnata ad altre funzioni. Nel mio caso ho assegnato ctrl+alt+] (l’ultima non è altro che il tasto del segno più) e ctrl+alt+-.
  6. Configure Keyboard Shortcuts

    Configure Keyboard Shortcuts

  7. Aprire da “System Preferences” il pannello di MultiClutch
  8. MultiClutch configuration

    MultiClutch configuration

  9. Cliccare sul pulsante Aggiungi applicazione (A), cercare l’applicazione X11.app (non Gimp!) e cliccare su Open.
  10. Cliccare sul pulsante Aggiungi gesture (B) ed aggiungere due azioni. Per configurare ciascuna azione cliccare sulle freccette (C) e scegliere Zoom In e Zoom Out, poi fare doppio clic sulla key command (D) assegnata di default e premere la combinazione di tasti desiderata: ctrl+alt+] per la prima azione e ctrl+alt+- per la seconda.
  11. Ovviamente siete liberi di assegnare altre gesture alle funzioni che utilizzate più spesso in Gimp.
  12. Purtroppo, poiché abbiamo assegnato le gesture a X11, le stesse saranno valide per tutte le applicazioni che girano sotto a questo gestore grafico 🙁

Scaricare tutti i video di meetTheGimp.org con un clic

Dopo aver parlato del podcast di meetTheGimp ecco una guida per scaricare tutti i video con un clic!

PS: è necessario aver installato Firefox (anche se oramai dovrebbe essere quasi scontato il suo utilizzo 😉 ) e l’estensione flashgot.

PPSS: visto che la banda di quel sito è limitata consiglio di utilizzare torrent per scaricare i podcast e non saturare la banda 😉

Apriamo un paio di pagine del sito contenenti i file da scaricare (ad esempio il primo e l’ultimo episodio del podcast) ed analizziamo gli indirizzi:

http://meetthegimp.org/torrents/meetthegimp001.mp4

http://meetthegimp.org/torrents/meetthegimp122.mp4

Cerchiamo di identificare uno schema nel salvataggio di questi file.

In questo caso i realizzatori del sito hanno reso la cosa molto semplice: per scaricare tutti gli episodi basta cambiare le ultime tre cifre del nome del file!

Clicchiamo col tasto destro su una finestra del browser contenente il link da scaricare e scegliamo “Costruisci Galleria” nella sezione Flashgot del menù contestuale.

Dovrebbe comparire una finestra come questa (in italiano se avete il locale it-It):

Analizziamo il contenuto del box content:

http://meetthegimp.org/torrents/meetthegimp[001-001;1].mp[4-4;1]

in particolare le parti racchiuse tra parentesi quadre: [inizio-fine;intervallo] crea una serie di link che partono dal numero inizio, arrivano al numero fine con passo intervallo.

Modifichiamo i valori tra le parentesi quadre inserendo al posto di fine il valore numerico che indica l’ultimo podcast pubblicato e clicchiamo su ok.

Verrà generata una pagina web contenente tutti i link dei video dal primo all’ultimo.

A questo punto basta cliccare sul destro del mouse in un punto qualsiasi della pagina generata e scegliere “Flashgot All”1) oppure utilizzare l’estensione DownThemAll.

[Fonte]

Blogged with the Flock Browser